• image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
Home NEWS 3^ giornata: espugnato anche il Tardini, Juve a punteggio pieno
3^ giornata: espugnato anche il Tardini, Juve a punteggio pieno

juventus-parma

RETI: 2’ Mandzukic, 33' Gervinho, 58' Matuidi.

Formazioni:

PARMA (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Alves, Gagliolo, Gobbi; Rigoni (15′ st Deiola), Stulac, Barillà; Gervinho (15′ st Da Cruz), Inglese, Di Gaudio (35′ st Ceravolo).

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira (35′ st Dybala), Pjanic (28′ st Emre Can), Matuidi; Bernardeschi (10′ st Douglas Costa), Mandzukic, Ronaldo.


Come nella prima trasferta stagionale, dopo pochi secondi la Juventus si porta in vantaggio. Il talismano Mandzukic (quando in campionato segna, la Juve vince sempre) porta gli ospiti in vantaggio. Su cross di Cuadrado, la palla rimbalza in modo strano tra il croato e Iacoponi, finendo sui piedi dell'attaccante, che da pochi passi mette in rete il pallone. Il Parma non demerita, anzi, spesso tiene testa alla corazzata bianconera. Dopo una buona conclusione di Bernardeschi al 12', neutralizzata da Sepe, al 14' è Stulac a far tremare la retroguardia bianconera, la sua punizione va a schiantarsi contro la traversa. Il Parma attacca con coraggio, e cosi, al 33', su cross di Gobbi, leggermente deviato da Inglese, l'ivoriano trova il tap-in dell'1-1. La squadra di casa rischia addirittura di portarsi in vantaggio, quando al 45' Rigoni a pochi metri dalla porta si fa parare il suo tentativo da Szczesny. Si va al riposo con il risultato di 1-1.

Nel secondo tempo succede poco fino al minuto 58, quando Blaise Matuidi su un delizioso assist di Mandzukic infila la palla del 2-1 sotto la traversa, dove il portiere non può arrivare. Al 73' è Douglas Costa ad andare vicino al gol, palo per lui. Su ritmi bassi si arriva al fischio finale, cosi la Juventus, prima della sosta per le nazionali, si porta in testa alla classifica da sola con 9 punti (la Fiorentina con 6 punti ed una partita in meno è l'unica che potrebbe agganciarla). Da sottolineare ancora una volta CR7 molto volenteroso, ma ancora a secco, e Dybala che dopo la panchina contro la Lazio, gioca solo gli ultimi 10' contro il Parma. La Juve quindi viaggia spedita senza ancora aver sfoggiato i suoi 2 uomini migliori. Al rientro dalla pausa la Juventus affronterà all'Allianz Arena il Sassuolo, orario ancora da definire.

parma-juventus-1-2-ronaldo-a-secco-matuidi-regala-la-vittoria-ai-bianconeri 1

Matuidi festeggia la rete del 1-2 che regala la terza vittoria in altrettante partite ai bianconeri.


 
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image


Prossima Partita

 

STAGIONE 2019-2020

 

Classifica Serie A 2018/19

 

News: sempre più Ramsey, Spinazzola via in prestito?

Sondaggio

Obiettivi di stagione, dove può arrivare la Juventus con CR7?
 

Syndication